Associazione Andeira

Andeira presentata David Cavallo, giornalistandeira

E’ una associazione nata nel settembre 2010 con sede a Castellazzo Bormida, è rappresentato dal presidente Giuseppe Ravetti, il quale ha fatto anche un giornalino che, esce ogni mese, contiene articoli di esperienze e rubriche fatti da persone disabili nel Alessandrino(Casale, Ovada, Acqui Terme etc...) Per fare un articolo, bisogna fare un riassunto di massimo 20 righe con carta e penna, poi se siamo soddisfatti, bisogna ricopiare sul computer e salvare in una chiavetta USB per portare gli articoli fatti: così si possono mandare via e-mail e poi stampati in una tipografia. I miei articoli importanti sono il convegno sulle Impronte digitali, l’incontro con il figlio di Borsellino e il reportage di cinque giorni all’Aquila dopo il violento terremoto. Tra i tanti ragazzi disabili che ho conosciuto, ricordo di più Francesco, Riccardo, Claudia ,Maria Pia e Laura. Insieme a me, ci sono tre persone a scrivere il giornalino: Luisa, Luana e Gabriele (che va al CEAT lunedì e mercoledì, solo al pomeriggio). Questa idea mi è venuta quasi quattro anni fa, scrivendo tantissimi articoli e spero che questa avventura continui a lungo. A fine mese di marzo siamo invitati a un convegno che si terrà a Torino che ci sono tante scuole che sono coinvolte del progetto Millerighe, in cui parliamo di cibo OGM, sport e violenza sulle donne. Io sono contento di fare questa esperienza per conoscere nuovi ragazzi a leggere e a scrivere.

 

David Cavallo

 

Allegati:

Atto costitutivo e statuto

Iscrizione al Registro del Volontariato

 

Ultimo giornalino

Andeira Settembre2018

Ultime notizie

14/09/2018

Assemblea dei soci di Andeira

Andeira onlus, comunicazione a tutti i soci: ciao a tutti, come da accordi...

05/09/2018

Convegno sport e disabilità

Il convegno si terrà sabato 8 settembre, presso la chiesa dei cappuccini...

18/08/2018

RIvolgiamo un pensiero di vicinanza alle vittime di Genova

Anche noi di Andeira vogliamo rivolgere un pensiero di vicinanza ai famigliari...